skinlaser chirurgia dermatologia roma nord

Dito a scatto

 

Il dito a scatto è essenzialmente una forte infiammazione dei tendini delle dita della mano.

Si inizia la cura provando una terapia in fisiochinesi e nel caso servano delle infiltrazioni corticosteroidee.

Nei casi un po più difficili, è necessario intervenire in maniera chirurgica liberando i tendini con un’operazione della durata di circa 10 minuti che prevede un piccolo taglio all’altezza del polso.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento